Le migliori bistecchiere per cuocere la carne: prodotti indicati, fasce di prezzo, opinioni

1
2
3
4
5
Rowenta GR702D Optigrill Bistecchiera, 2000 W, Modalità  Tostiera, 6 Programmi di Cottura...
Barazzoni Le Cotture Speciali Bistecchiera cm 35x25, Alluminio Pressofuso con Rivestimento...
Euronovità EN-22141 Padella, Griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica...
Imetec Professional Serie GL 3000 Bistecchiera, Piastre Antiaderenti Removibili, Rivestimento...
Tescoma 605068 Bistecchiera SmartClick 42 x 28 cm, Compatibile con Induzione, Nero
Rowenta GR702D Optigrill Bistecchiera, 2000 W, Modalità  Tostiera, 6 Programmi di Cottura...
Barazzoni Le Cotture Speciali Bistecchiera cm 35x25, Alluminio Pressofuso con Rivestimento Marmotech...
Euronovità EN-22141 Padella, Griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica rivestimento...
Imetec Professional Serie GL 3000 Bistecchiera, Piastre Antiaderenti Removibili, Rivestimento Triplo...
Tescoma 605068 Bistecchiera SmartClick 42 x 28 cm, Compatibile con Induzione, Nero
Rowenta
Barazzoni
Euronovità Srl
Imetec
Tescoma
OffertaBestseller No. 31
Rowenta GR702D Optigrill Bistecchiera, 2000 W, Modalità  Tostiera, 6 Programmi di Cottura...
Rowenta GR702D Optigrill Bistecchiera, 2000 W, Modalità  Tostiera, 6 Programmi di Cottura...
Tecnologia “sensore automatico di cottura”: la temperatura e il tempo di cottura sono regolati...Indicatore del livello di cottura: la spia luminosa consente di monitorare direttamente...6 programmi automatici di cottura: carne rossa, hamburger, pollame, sandwich, salsiccia, pesce
Bestseller No. 32
Barazzoni Le Cotture Speciali Bistecchiera cm 35x25, Alluminio Pressofuso con Rivestimento Marmotech...
Barazzoni Le Cotture Speciali Bistecchiera cm 35x25, Alluminio Pressofuso con Rivestimento...
Materiale: alluminio pressofuso ad alto spessore, con rivestimento interno antiaderente Marmotech a...Adatto a tutte le fonti di calore. Induzione esclusaNon compatibile con la cottura in forno
OffertaBestseller No. 33
Euronovità EN-22141 Padella, Griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica rivestimento...
Euronovità EN-22141 Padella, Griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica...
Padella,Griglia,bistecchiera 46 cm stone vulcanica rivestimento in pietraDimensioni piano cottura 26x35 cm.Fondo adatto a piani di cottura a gas,elettrico,vetroceramica ed induzione
OffertaBestseller No. 34
Imetec Professional Serie GL 3000 Bistecchiera, Piastre Antiaderenti Removibili, Rivestimento Triplo...
Imetec Professional Serie GL 3000 Bistecchiera, Piastre Antiaderenti Removibili, Rivestimento...
OffertaBestseller No. 35
Tescoma 605068 Bistecchiera SmartClick 42 x 28 cm, Compatibile con Induzione, Nero
Tescoma 605068 Bistecchiera SmartClick 42 x 28 cm, Compatibile con Induzione, Nero

La cottura in piastra è senz’altro uno dei metodi più comuni utilizzati in cucina per quanto riguarda il mondo della carne. Alcuni tipi di carne si prestano maggiormente ma in linea di massima, con la piastra elettrica, si possono realizzare davvero tantissime ricette.

Vi è, e sempre vi sarà, l’eterno dibattito tra chi predilige la cottura in griglia alla brace e chi invece stravede per la piastra elettrica. Queste due scuole di pensiero hanno entrambe pro e contro ma certamente sono entrambe valide.

Molto dipende dal tipo di carne che si prepara, dalle ricette utilizzate e certamente anche il palato gioca il suo ruolo.

In Italia, comunque, la cottura in piastra è una delle più utilizzate per comodità, velocità ed efficienza.

La cottura della carne

Per molti la cottura della carne rappresenta un vero e proprio rito. E come in ogni rito che si rispetti, ognuno ha le proprie usanze. Se non si hanno grandi spazi a disposizione come ad esempio un giardino, è difficile poter usufruire di barbecue o altre attrezzature ideate per cotture alla brace.

In questi casi, se non vogliamo rinunciare alla bontà della carne, viene in nostro soccorso la comodità delle piastre elettriche.

Sul mercato è possibile reperirne di qualsiasi dimensione e prezzo.

Quali sono le caratteristiche ideali di una buona piastra elettrica adatta alla cottura della carne?

Iniziamo dalle dimensioni. Il consiglio è quello di acquistare una piastra o una bistecchiera di media grandezza: non avrete problemi legati allo spazio e allo stesso tempo potrete preparare un numero di portate maggiore.

Acquistate un prodotto antiaderente e dotato di canale di scolo se possibile, questo renderà più semplici le operazioni di pulizia della vostra piastra.

Accertatevi della presenza di un piccolo regolatore di temperatura, così che possiate sempre tenere sotto controllo e monitorare costantemente l’andatura della cottura durante la preparazione. Generalmente, questi regolatori sono identificabili mediante la presenza di una o più manopole collocate nella parte inferiore.

Se siete amanti delle piastre scoperte potete scegliere tra i ripiani in alluminio e quelli in pietra. Sono entrambi indicati per la preparazione di carni ma se cercate un prodotto che sia fortemente antiaderente, inodore e che non produca fumo, spezzate una lancia a favore dei ripiani in pietra: non resterete delusi.

Bistecchiere elettriche

Un valido strumento per cuocere la carne è rappresentato dalla bistecchiera.

Tra le più comuni ci sono quelle realizzate in ghisa. Si tratta di grosse padelle che mantengono a lungo il calore e vengono utilizzate direttamente sui fornelli. Sono ideali perché occupano poco spazio e possono essere utilizzate anche per altri tipi di alimenti.

Esistono però anche bistecchiere che rientrano nella categoria delle piastre elettriche. Grazie alla presenza di una resistenza che funge da fonte di calore riuscirete a cuocere la vostra carne.

Tra le più comuni ed utilizzate vi sono quelle richiuidibili. Esse mantengono perfettamente il calore al loro interno e consentono una cottura omogenea su entrambi i lati. Per un’ottima cottura è consigliato lasciar riscaldare bene la bistecchiera. Questa operazione eviterà anche che la carne resti attaccata al fondo.

Tra i quesiti più comuni c’è quello legato alla possibilità di poter condire la carne durante la preparazione. Gli esperti consigliano di condire gli alimenti prima di cominciare la cottura per due motivi: il cibo si insaporirà meglio e poi eviteremo di sporcare troppo la piastra.

Le bistecchiere, inoltre, sono ideali per cuocere carni grasse. Queste componenti si scioglieranno alla perfezione e la carne non risulterà mai asciutta. Per le carni magre come quella bianca di pollo è consigliato cucinare un lato alla volta senza sfruttare la parte superiore della bistecchiera, in modo da poterla cuocere un lato per volta ed evitare che risulti ulteriormente asciutta o bruciata. In questo caso, l’olio o altri eventuali condimenti andranno aggiunti a crudo.

I Migliori modelli di Bistecchiere elettriche in vendita online

Bistecchiere: quale materiale scegliere

Sul mercato è possibile reperire vari modelli di bistecchiere. Tra i materiali più utilizzati per la realizzazione di piastre elettriche i più comuni sono:

  • Ghisa
  • Pietra ollare
  • Acciaio

In tutti e tre i casi, si tratta di materiali resistenti che garantiscono una qualità elevata. Certamente i tipi di cottura di alimenti, in questo caso particolare della carne, risulteranno diversi. Sta a voi scegliere quella che si adatta maggiormente alle vostre esigenze e alle vostre preferenze in cucina.

Fascia di prezzo

Per quanto riguarda il mondo delle piastre e delle bistecchiere elettriche per la cottura della carne, esistono numerosi modelli in commercio. Non fatevi ammaliare da alcuni prodotti che si presentano con un prezzo di mercato troppo basso. Ricordate che ogni articolo vale quanto l’avete pagato.

Per una bistecchiera di fascia media, con buoni materiali resistenti e duraturi nel tempo, andrete a spendere non meno di settanta euro.

A questa cifra, però, vi assicurerete una comoda bistecchiera elettrica che non vi lascerà delusi.

I prezzi, tenendo conto di dimensioni e materiali utilizzati per la costruzione, variano da un minimo di settanta euro ad un massimo di trecento.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Rowenta GR702D Optigrill Bistecchiera, 2000 W, Modalità  Tostiera, 6 Programmi di Cottura...

Rowenta GR702D Optigrill Bistecchiera, 2000 W, Modalità  Tostiera, 6 Programmi di Cottura...

  • Tecnologia “sensore automatico di cottura”: la temperatura e il tempo di cottura sono regolati...
  • Indicatore del livello di cottura: la spia luminosa consente di monitorare...
2 Barazzoni Le Cotture Speciali Bistecchiera cm 35x25, Alluminio Pressofuso con Rivestimento Marmotech...

Barazzoni Le Cotture Speciali Bistecchiera cm 35x25, Alluminio Pressofuso con Rivestimento...

  • Materiale: alluminio pressofuso ad alto spessore, con rivestimento interno antiaderente Marmotech a...
  • Adatto a tutte le fonti di calore. Induzione esclusa
  • Non compatibile con...
3 Euronovità EN-22141 Padella, Griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica rivestimento...

Euronovità EN-22141 Padella, Griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica...

  • Padella,Griglia,bistecchiera 46 cm stone vulcanica rivestimento in pietra
  • Dimensioni piano cottura 26x35 cm.
  • Fondo adatto a piani di cottura a gas,elettrico,vetroceramica ed...
4 Imetec Professional Serie GL 3000 Bistecchiera, Piastre Antiaderenti Removibili, Rivestimento Triplo...

Imetec Professional Serie GL 3000 Bistecchiera, Piastre Antiaderenti Removibili, Rivestimento...

  • Bistecchiera elettrica con rivestimento Titanio Stone-look, per grigliate come sulla pietra
  • Grill elettrico con sette posizioni di cottura: piastre aperte a 180°, a contatto e...
5 Tescoma 605068 Bistecchiera SmartClick 42 x 28 cm, Compatibile con Induzione, Nero

Tescoma 605068 Bistecchiera SmartClick 42 x 28 cm, Compatibile con Induzione, Nero

  • Ampia bistecchiera con impugnature in silicone resistente al calore e superficie liscia
  • Il rivestimento antiaderente di ottima qualità previene l’eccessiva cottura degli...
Back to top
Apri Menu
grigliaelettricamigliore.it